Una di quelle mattine in cui il grigio del cielo si appiccica sulla pelle e, subdolo, attraverso i pori entra fin dentro l’anima.

Lo sguardo stanco, la pelle spenta dal freddo dell’inverno, i troppi vestiti a coprire il corpo dalle temperature esterne. La tristezza di una giornata in cui si fatica a staccarsi dal ricordo “teporoso” del piumone. Con questo opaco stato d’animo, arrivata al momento del profumo, avevo voglia di qualcosa di dolce, confortevole che mi facesse sentire bene. Passata in rassegna la mia collezione profumata, sembrava che niente fosse in sintonia con il mio desiderio, così ho iniziato ad annusare i vari samples, che giacciono copiosi sul fondo del mio beauty. Ed eccolo: il profumo della dolcezza! Quello che poteva colorare di serenità una grigia giornata invernale.

“Killer Queen” di Katy Perry!

Non ho mai acquistato i profumi prodotti dalle star, perché mi sembrano sempre troppo “commerciali”, ma questo mi ha attratta irrimediabilmente e così qualche giorno dopo sono andata in profumeria e l’ho portato a casa con me!

È un profumo adatto alla stagione invernale, infatti è uscito lo scorso dicembre.

Le note di testa sono composte da: prugna nera, bacche selvatiche e bergamotto.

il cuore è composto da: Celasia red flower, frangipani arcobaleno e gelsomino sambac naturale.

Le note di fondo: Cashmeran, patchouli naturale e pralina liquida.

E’ una fragranza fruttata, in cui la prugna nera e i frutti di bosco si fondono con fiori e legni. Creando un insieme armonioso e goloso, di ottima persistenza sulla pelle.

E’ un profumo che scalda il cuore! Tuffare il naso in una sciarpa profumata di dolcezza, allontana anche il vento più freddo!

Pur essendo molto dolce non è nauseante. Ha una profumazione quasi cremosa, avvolgente che mi ricorda alcuni aromi di quando ero bambina.

Lo consiglio a chi, come me, amando poco l’inverno cerca un antidoto alle giornate uggiose!

Annunci