Io amo i cosmetici: li considero la mia panacea personale, l’angolino magico in cui ritrovare la mia parte bambina.

Adoro perdermi tra profumi e creme, pasticciare con balsami profumati, lozioni “miracolose”, creme liscianti. Rimango incantata dagli effluvi profumati che “nasi” contemporanei o profumieri storici hanno creato con la loro sapienza.

Insomma tutto ciò che riguarda la cosmetica mi fa sentire veramente bene, ma tra tutti i prodotti di make-up disponibili sul mercato, la parte del leone nel mio cuore la fanno i rossetti e gli smalti. 

Ed è proprio di uno smalto che voglio scrivervi oggi… 

L’altro giorno ero un po’ giù per alcune “cosette” personali che mi stanno dando noia ultimamente e così sono andata a far un giretto in profumeria.

Dopo aver annusato alcune fragranze primaverili e swatchato rossetti come se non ci fosse un domani, la mia attenzione è stata attratta dall’espositore dei prodotti Pupa. E… tadà, in mezzo a tutti gli altri, ecco lo smalto che andavo cercando da un po’!

Opaco e dall’effetto sabbiato, ma soprattutto di un bel blu elettrico, adatto alla bella stagione. (Almeno per me è così;-) )

Lo smalto in questione è della linea Sandy Matt, ed è il numero 001.

Inutile dirvi che lo amo alla follia.Immagine

 

Lo indosso da qualche giorno e per ora non si è ancora sbeccato, quindi direi che la durata è buona, ovviamente previo utilizzo di una base.

La stesura è facilitata da un pennellino di ampie dimensioni che copre facilmente l’unghia. Essendo uno smalto dall’effetto sabbiato, dalla consistenza granulosa, basterebbe già una passata per avere una qualità  soddisfacente, io ne ho fatte due perché mi piace che sia più intenso.

In conclusione, se state cercando uno smalto che non passi inosservato: io ve lo stra-consiglio!

Annunci