Il profumo è un rumore. La rottura di un equilibrio. Un’epifania: la rivelazione di un momento “perfetto”.

Annusare l’aria, l’aura che circonda una persona e decifrare la realtà di quel momento.

La potenza fragile di un dolore, la morbidezza della felicità, il tepore della tenerezza.

Uno spruzzo di fragranza sempre diversa.

Il racconto di una storia sulla pelle, sui capelli, nell’anima.

Trasparente affermazione di personalità.

Dimora effimera di irrazionali volontà.

Annunci