Una battaglia, una lotta, istinto e ragione.

La fatica di voler dimenticare.

Il ricordo sottile, sapore dolce e metallico.

Ragione, ratio. Istinto, viscerale.

Nero nel fondo dello stomaco.

Bianco abbagliante nella testa.

Ancora di più, l’estremo.

Le notti senza sonno profumano di nostalgia.

L’inchiostro odora di pelle.

Nero nella pancia, bianco nella testa!

 

Annunci