La paraffina, noto derivato del petrolio, è una miscela di idrocarburi che viene impiegata anche in cosmetica (da più di un secolo ormai) per l’elevato potere emolliente.

Tra tutti i tipi di paraffine, l’unico che può essere impiegato per uso umano (sia farmaceutico che alimentare, visto che anche alcuni formaggi sono ricoperti da una cera a base di questo composto), è il petrolato bianco. Il liquido che ne deriva è appunto di colore chiaro che una volta solidificato diventa una cera.

Fatta questa premessa, vi voglio raccontare di un burro labbra (o lipbalm se vi piace di più!) che si sta rivelando miracoloso!

Io ho la pelle e le mucose molto secche, causa malattie autoimmuni (come ho più volte detto). A volte, talmente disidratata, che lo strato superficiale cade a squame, con conseguente fastidio e forte prurito. In questi mesi sono in una brutta fase acuta e, purtroppo, le mucose della bocca si sono spaccate. Ho provato ad idratarle in tutti modi, oli vegetali compresi, ma senza successo. Finché, grazie ad una mia amica, mi è capitato tra le mani un lipbalm che ora posso definire miracoloso!

È un prodotto di origine giapponese, si chiama “One touch lip treatment” della Menard e mai nome fu più azzeccato, perché è proprio di un trattamento curativo che si tratta.

La confezione è molto bella. Ha un apertura a scorrimento, dotata di un coperchietto in metallo, che preserva il contenuto dal deterioramento. Contiene 3,2 gr di prodotto e nella lista degli ingredienti al quarto posto c’è anche la “mefistofelica” paraffina! Ma… oltre a questa, ci sono anche elementi di origine naturale, come l’olio di vinaccioli, una vitamina C di origine vegetale, la glicerina. Insomma è un buon composto, che ha un effetto riparatore sulle labbra senza appesantirle.

Appena spalmato dona immediato conforto ma sul lungo periodo svolge una vera e propria azione curativa. Le ragadi si stanno richiudendo e la pelle delle labbra sta riacquistando la giusta elasticità che è sinonimo di maggiore idratazione.

È un prodotto costoso, perché il prezzo si aggira intorno ai 30 euro (che è comunque allineato ad altri burri labbra di alta profumeria) ma, se avete seri problemi di disidratazione, io non posso fare altro che consigliarlo. In fondo la qualità della vita passa anche dal risolvere questi “piccoli” problemi!