Interno sera.

”Hey, babe… look at that!”

Io sono appena uscita dalla doccia. Ho un asciugamano arrotolato sulla testa. Dolori dappertutto, anche muscoli che non avrei mai immaginato di avere. Dopo una giornata sulle piste… l’unico pensiero è il divano!

Tu mi guardi sornione e fai scivolare un pacchettino sul tavolo.

”Uno chilo e due di carne…”

”eh?”

”Uno chilo e due… Carbonada!”

”what?”

”Carbonada!”

E non faccio in tempo a girarmi,  che ti vedo trafficare davanti al frigo.

”Onions, celery, rosemary… Where is rosemary?

Mi sposti dall’anta della credenza.

Inizi a cercare su ogni scaffale.

”Non c’è!”

”we don’t have it!”

”Già!”

”No, problem! I’ll skip it!”

Prendi una ciotola, il vino, tutti gli aromi.

Mi mostri il tuo cellulare.

Carbonada

– polpa di manzo

– vino rosso corposo

– sedano 1

– cipolla

– rosmarino 3 rametti

– alloro 1 foglia

– sale, pepe q.b.

– burro 200 g

– polenta a piacere

“La ricetta?”

”I show u”

”oh… Thanks!”

”prego!”

Procedimento:

– Lasciare la carne a marinare nel vino e gli odori per un’intera notte.

– scolare gli odori e farli andare nel burro, spolverare un po’ di farina sulla carne e farla rosolare. Scaldare il vino della marinatura e aggiungerlo alla carne.

– Lasciare cuocere per 45 minuti a fuoco lento.

– Servire con polenta calda.

”Hai comprato un chilo e due di carne?”

”Yeah! It’s perfect!”

”Are u sure?”

Mi guardi.

”la cena di domani”

”Perfetto, amore!”

Avremo Carbonada per l’intero vicinato!