C’è odore di mare ed umanità.

Un passo falso e, tracotante, il cuore potrebbe arrivare a scoppiare.

Cammino e penso. Non sono da sola. Eppure vago tra ricordi ed emozioni appese sulla punta delle dita. Nostalgia mi afferra per le gambe e mi costringe a correre più veloce di quanto il mio corpo mi conceda.

È giorno ma una lieve malinconia appanna recondite porzioni d’anima.