Come un rovo

ogni ricordo

graffia il viso.

Nessuno lo vede,

invece del sangue,

lacrime mute.