Punta dalla nostalgia, torno in un giardino di fiori bianchi. Dove il dolore della lontananza diventa antidoto d’amore.