Con le mani cuciva

pellicola e sogni.

Una notte si svegliò

e scoprì che aveva

imparato a volare.