Pane dentro l’anima

nutre invisibili

stati d’animo e sangue.

Forte fin dove il cuore

resiste fiero e il corpo sa.

Indomito il tempo

abbarbicato su rocce

di umane, tenere, paure.

Amore non si vede

come un fiume sotterraneo

di cui un orecchio scaltro

riconosce il vitale sussurro.