Dipingo sola,

in una stanza buia.

Luce.

Unica.

Entra potente

da una finestra chiusa.

Ritmo creato

da dita febbrili.

Parole.

Colori.

Invisibile cielo

di struggente verità.